Fiorenzo BorghiItaliaM5SNord e Centro AmericaPolitiche 2018

Impresentabili

Spetta ai partiti fare la selezione. Se candidano condannati, imputati per gravi reati o personaggi moralmente compromessi, la selezione tocca farla agli elettori.Questo criterio, semplice ma efficace, per rimettere al centro della politica la questione morale è stato recentemente ribadito da una autorevole voce istituzionale come quella del procuratore nazionale antimafia. Liste alla mano, i partiti che non sanno rinunciare agli impresentabili sono principalmente due: il PD e Forza Italia. Inutile lamentarsi del degrado della vita pubblica se poi li si continua a votare.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *