Fiorenzo BorghiItaliaM5SNord e Centro AmericaPersonalePolitiche 2018

La Paura

Le ultime trovate dei miserabili falsari. Renzi si dichiara a favore della conferma di Gentiloni, che agli italiani risulta molto meno antipatico di lui. Berlusconi annuncia per la centesima volta – ma questa volta  “ufficialmente” – Tajani premier, pur di strappare i titoli di giornata. Salvini si smarca su tutto per rubare a Berlusconi un voto in più nella corrida interna alla finta coalizione. Ma è nel fuori onda tra Fitto, la Meloni e lo stesso Salvini la verità non detta: sono terrorizzati. Hanno una paura pazzesca che la vittoria del m5s vada ben oltre i sondaggi, dilaghi nei collegi uninominali e assuma le proporzioni – specie al sud- di un vero e proprio “cappotto”. Hanno paura di essere spazzati via definitivamente da un popolo che non riescono più a ingannare. Un popolo che vuole il cambiamento e – dopo decenni di abusi e menzogne, scandali e fallimenti – vede nel M5s l’unica speranza di riscatto. Manca poco. Così sarà.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *