Fiorenzo BorghiItaliaUncategorized

L’Insostenibile Angoscia Dell’Essere Italiano.

Matteo Salvini qualche giorno fa ha ricordato a più riprese l’uso massiccio di psicofarmaci in Italia. Può apparire stravagante farlo durante una dichiarazione alla stampa dopo la consultazione al Quirinale, ma il tema merita attenzione. Secondo vari studi, tra gli otto e i dieci milioni di italiani hanno fatto uso negli ultimi anni di psicofarmaci, in particolare ansiolitici e antidepressivi. Viviamo in una società sull’orlo di una crisi di nervi? La chimica sta diventando l’unica risposta possibile alla depressione e all’? Che cosa può alleviare la solitudine e la disperazione che vediamo crescere intorno a noi? Al di là delle sparate di Salvini, sono interrogativi che richiedono un serio approfondimento, un’attenta riflessione sul nostro tempo e sul nostro modo di vivere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *