ItaliaM5SNord e Centro America

5G

 

 

Lo standard 5G è la promessa è quella di un internet ultraveloce alla portata di tutti. A tale scopo saranno installate tantissime nuove antenne sopra le nostre teste, sui tetti delle nostre abitazioni, accanto alle scuole dei nostri figli. Ma siamo sicuri che la tecnologia 5G non comporti gravi rischi per la nostra salute? Io qualche dubbio ce l’ho. Come ce l’hanno tanti cittadini italiani che hanno dato vita ai comitati #stop5G, i quali hanno fissato presidi di informazione in tutta Italia il 15 e il 21 giugno. Siamo preoccupati. Non ci convincono affatto il silenzio di gran parte della politica e le rassicurazioni dei rappresentanti delle istituzioni sanitarie. Tutti siamo coinvolti. Informiamoci meglio e chiediamo un supplemento di riflessione a governo e parlamento!

Un abbraccio da New York

Fiorenzo

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *