Fiorenzo BorghiItaliaM5SNord e Centro America

Rispota ineccepibile

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha risposto in modo ineccepibile alle pretese di Matteo Salvini. La crisi di governo dev’essere dichiarata in parlamento in modo trasparente. Lo scioglimento delle Camere è prerogativa del presidente della Repubblica. Chi vuole passare all’incasso elettorale, preferendo gli interessi di partito al bene pubblico, deve spiegarlo alla Nazione e assumersene la responsabilità. Non decide Salvini regole e tempi di una repubblica parlamentare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *