ItaliaM5SNord e Centro America

NO ad alleanze elettorali con il Pd

Non mi rassegno alla realpolitik. Penso che il m5s debba correre sempre da solo alle elezioni, sia locali sia nazionali.

Può essere opportuno in casi specifici allearsi con liste civiche, ma si deve assolutamente evitare di fare fronte comune con i partiti.

Il problema si pone in vista delle prossime elezioni regionali di settembre.
Ritengo un errore fare accordi elettorali con il Pd. Ovunque, anche in Liguria, dove l’intesa è stata raggiunta sul nome di Ferruccio Sansa, che sarà il candidato comune alla presidenza.
Il Pd in Liguria come altrove ha pesanti responsabilità, è il partito del cemento e degli affari. Sarò pure un ingenuo sognatore, ma il moVimento che ho contribuito a creare era alternativo, non complementare a quel partito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *