ItaliaM5SNord e Centro America

Vendita di armi, 30 anni di illegalità 

 

44 miliardi di euro.
A tanto ammontano le autorizzazioni all’esportazione di sistemi militari italiani dell’ultimo quinquennio.
L’Italia vende armi a mezzo mondo, in molti casi a dittature e paesi in guerra, in aperta violazione della legge n. 185 del 1990, che ha da poco compiuto 30 anni.
Le associazioni per il disarmo chiedono il rispetto della legge.
Ma nessun governo, purtroppo nemmeno quello in carica, sembra ascoltarle.
Un abbraccio da New York
Fiorenzo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *