M5SNord e Centro America

Un imperativo morale: cacciare Trump

 

Il 3 novembre si avvicina.
Donald Trump merita di essere democraticamente cacciato dalla Casa Bianca per molte ragioni.

La ragione principale è la pessima gestione dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Una gestione che non esito a definire criminale.

Ha sottovalutato il problema, ritardato le misure di prevenzione e contenimento, diffuso false informazioni e illusorie speranze, ostacolato il lavoro delle persone più serie e responsabili, creato pericolosi conflitti istituzionali.

L’uomo che quattro anni fa prometteva di far di nuovo grande l’America, ha sulla coscienza (se ne ha una) migliaia di vite di Americani.

Questo capita a dar retta ai demagoghi nazional-populisti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *