Uncategorized

Climate Clock

Sabato 19 settembre qui a New York è stato installato un enorme orologio digitale che segna un drammatico conto alla rivescia.
È il Climate Clock.
Sette anni e una manciata di mesi: questo è il tempo rimasto agli esseri umani per agire sul riscaldamento globale prima che sia troppo tardi.
L’installazione prende il posto del Metronome a Union Square e reca anche un messaggio: “The Earth Has a Deadline”.
Ma forse sarebbe più corretto dire: il genere umano rischia l’estinzione.
Perché il pianeta ci sopravviverà.
Sul Climate Clock c’è un secondo numero, in verde, che monitora la percentuale crescente dell’energia attualmente fornita da fonti rinnovabili in tutto il mondo: la possibile salvezza.
È tempo di agire. La lotta per la sopravvivenza del genere umano è la priorità del nostro tempo.
Un abbraccio da New York

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *