ItaliaM5S

Lettera aperta a Beppe Grillo

Caro Beppe Grillo,

ti scrivo questa lettera aperta per chiederti di stabilire il confine fra quel che si può cambiare e quel che non si deve cambiare agli Stati Generali.
Sei il co-fondatore, il capo carismatico del MoVimento.
La tua parola conta ed è impegnativa per tutti.
Quel che vorrei da te è la difesa dello spirito del m5s.
Il Movimento NON deve diventare un partito. La Regola dei 2 mandati NON deve essere cambiata. La piattaforma Rousseau deve rimanere il cuore del metodo a 5 Stelle. L’intesa con il Pd NON deve diventare un’alleanza strutturale.
RIPRENDI LA PAROLA, BEPPE!
Il momento è adesso.
Ricorda a tutti che il m5s è nato per cambiare il sistema.
Non per diventarne una parte.
Un abbraccio da New York
Fiorenzo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *