M5s, che cosa cambiare / 3

Il m5s non esiste quasi più sui territori, come forza di lotta e di proposta. L’attivismo diffuso è stato fatto fuori da molto tempo. I meet up sono stati liquidati. Al loro posto è stato creato il movimento verticale degli eletti. Dico movimento ma in realtà si tratta di un partito non dichiarato con un […]

Repubblica, il giornale-partito che difende la libertà di stampa

C’era qualcosa di patetico domenica scorsa al teatro Brancaccio di Roma, dove il gruppo Repubblica-Espresso si è riunito in pompa magna per difendere la libertà di stampa. Davvero Calabresi e compagni ci difenderanno dal regime gialloverde? Davvero è minacciata l’informazione indipendente? Suvvia, non scherziamo su cose serie. L’informazione italiana ha gravi problemi, uno di questi […]

Si può difendere il principio di sovranità senza scadere nel nazionalismo? Orban.

Si può difendere il principio di sovranità senza scadere nel nazionalismo? Secondo me si deve e si può. Ma è necessario tracciare un limite chiaro e invalicabile. Prendiamo ad esempio la questione Orban. Il suo governo è la tipica espressione di nazionalpopulismo autoritario: un modello che accentra il potere e indebolisce il sistema dei controlli […]

Una legge sulle fondazioni

Il grande nodo della politica italiana negli ultimi decenni è stato il perenne conflitto di interessi fra classe politica e trasparenza, fra i partiti e l’etica.  Riemerge dalle ultime inchieste della magistratura, ad esempio, la questione delle fondazioni usate dalla politica per aggirare le norme sul finanziamento ai partiti. Ogni corrente, ogni leader o aspirante […]

Piercamillo Davigo al CSM

Lo scorso 11 luglio il giudice Davigo è stato eletto al Consiglio Superiore della Magistratura. Votato da oltre un quarto dei magistrati italiani, Davigo sarà uno dei due membri eletti al CSM in rappresentanza della corte di Cassazione.   Già protagonista dell’inchiesta Mani Pulite, ora presidente della seconda sezione penale della Cassazione, Davigo è uno […]

Soldi alla Lega, gli italiani hanno diritto di sapere

La Lega deve quasi 49 milioni di euro agli italiani.  Lo stabilisce una sentenza a risarcimento dei fondi pubblici fraudolentemente richiesti e, secondo l’accusa, dilapidati per spese che nulla c’entravano con la politica dalla Lega di Bossi. Ora la corte di Cassazione ha confermato che questi soldi devono essere sequestrati da ogni conto o bene […]

La Giustizia

Provvedere a una seria riforma della giustizia, per una volta mettendosi dal punto di vista dei cittadini onesti e delle vittime dei reati, è una vera e propria priorità nazionale. Finora le leggi in materia di giustizia penale le hanno scritte gli avvocati degli imputati eccellenti: il loro scopo è stato indebolire la magistratura e […]