La coerenza e le ciliegie

  Ora nel M5S viene superata anche la regola che vietava le alleanze elettorali. Si inizia in Umbria, dove si lavora a un compromesso con il pd: un candidato presidente unico sostenuto da entrambi, purché civico, cioè non espressione diretta del partito democratico. Lo scopo è unire le forze per battere Salvini. L’espediente è far […]

Portare a termine il proprio mandato

Chi ricopre una carica pubblica deve portare a termine il proprio mandato prima di passare ad altro incarico. Questa è una delle regole del MoVimento a cui dieci anni scelsi di aderire. Questa regola ora sembra non valere più. Il consigliere regionale siciliano Giancarlo Cancelleri è stato infatti nominato sottosegretario al ministero delle infrastrutture. Vero […]

Addio a Charlie Cole

Addio a Charlie Cole, grande fotoreporter. Il suo scatto più celebre è quello che ha consegnato alla storia l’anonimo eroe di piazza Tiananmen. Il giovane cinese che in nome della libertà ebbe il coraggio di sfidare a mani nude – o almeno così ci piace immaginare – una lunga fila di carriarmati. Quella foto l’hanno […]

Governo Conte II

Il governo Conte 2 ha giurato al Quirinale e la prossima settimana si presenterà alle Camere per la fiducia. Al netto degli inevitabili compromessi, la squadra di governo è di buon livello. I numeri in parlamento, almeno sulla carta, ci sono. Ora si deve iniziare a lavorare seriamente, parlando poco, litigando ancor meno e concentrandosi […]

Domani voto Sì 

Domani si vota sulla piattaforma Rousseau sul governo m5s-pd. Un voto che a dirla tutta avrebbe dovuto essere fissato PRIMA dell’inizio della trattativa con Zingaretti e soci. Non a cose fatte. Lo confesso: sono molto combattuto. Non avrei mai pensato che si arrivasse a questo punto. Per me il pd è parte del sistema che […]

Stop finanziamenti al fossile

Condivido il senso dell’iniziativa di venerdì 19 luglio di Friday for Future Italia. Con una serie di presidi in 20 città italiane i giovani ambientalisti impegnati per la Giustizia Climatica hanno chiesto a Unicredit e Intesa San Paolo di bloccare i finanziamenti alle compagnie attive sul mercato delle fonti di energia fossili. Solo Unicredit ha […]

Sintomatologia psichiatrica

Apre la crisi. Invoca pieni poteri. Ma non si dimette. Poi mette a fuoco che non si va al voto. Inizia la retromarcia. Nega di aver voluto lo strappo. Elemosina rimpasti. Si dice pronto a trattare. Di fatto resuscita Renzi. Gli ultimi dieci giorni di Matteo Salvini sono un manuale di sintomatologia psichiatrica prima ancora […]

Si è rimessa in moto la politica!

Si è rimessa in moto la politica. Leggiamo di grandi manovre per evitare il voto anticipato varando un nuovo governo. Si parla di un esecutivo istituzionale o di scopo finalizzato ad approvare la legge di bilancio e il taglio dei parlamentari, un esecutivo sostenuto da una maggioranza M5s-PD più frattaglie varie. L’obiettivo non dichiarato ma […]

Rispota ineccepibile

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha risposto in modo ineccepibile alle pretese di Matteo Salvini. La crisi di governo dev’essere dichiarata in parlamento in modo trasparente. Lo scioglimento delle Camere è prerogativa del presidente della Repubblica. Chi vuole passare all’incasso elettorale, preferendo gli interessi di partito al bene pubblico, deve spiegarlo alla Nazione e […]

Il governo faccia pagare l’ICI alla Chiesa

Nel novembre 2018 una sentenza della Corte di Giustizia europea ha imposto a tutte le organizzazioni non profit che gestiscono esercizi commerciali di pagare l’Ici arretrata sugli immobili dal 2006 al 2011. Per la Chiesa cattolica si tratterebbe – secondo l’Anci (l’associazione dei Comuni italiani) – di quasi 5 miliardi di euro. Il governo Conte, […]