Piazza Fontana, 50 Anni Dopo

      Anche le stragi impunite compiono gli anni. La strage di piazza Fontana ne compie 50 proprio oggi, 12 dicembre 2019. Un boato improvviso, un colpo al cuore di Milano, 17 morti, 88 feriti. Più un’altra vittima, tre giorni dopo: Giuseppe Pinelli.   Fu l’inizio degli Anni di Piombo, il momento della perdita […]

Dell’Utri Libero, La Coscienza Prigioniera

Dopo 5 anni Marcello Dell’Utri torna in libertà. Spetterà al Tribunale di Sorveglianza, il 12 dicembre, decidere se sarà libertà completa o vigilata. Questo in attesa degli sviluppi degli altri processi nei quali l’ex parlamentare di Forza Italia è imputato, primo fra i quali quello sulla trattativa Stato mafia, nel quale è stato condannato a […]

Un Futuro Da Colonia

È di martedì 3 dicembre la notizia dei risultati dell’ultimo Rapporto Ocse-Pisa.   “Un quindicenne su venti riesce a distinguere i fatti dalle opinioni. La media Ocse è di uno su dieci. Mentre gli studenti che hanno difficoltà con gli aspetti di base della lettura sono uno su quattro: non riescono ad identificare, per esempio, […]

UOMINI E NO

Leggo i dati dell’ultimo Rapporto Eures e rimango sconcertato.   “La violenza di genere cresce ancora: nel 2018 sono state 142 le donne uccise (+0,7%), 119 in famiglia (+6,3%), 94 nei primi dieci mesi di quest’anno. In costante aumento negli ultimi cinque anche le violenze sessuali denunciate, che raggiungono nel 2018 le 4.886 unità, con […]

Il M5S Non Rinuncia Alle Liste, La Scelta Giusta 

Saranno presentate liste m5s in Emilia Romagna e in Calabria. Questo è l’esito (tutt’altro che scontato) del voto on line sulla piattaforma Rousseau. Ne sono lieto. Stavolta ho votato come la maggioranza.   Non presentare liste sarebbe stato un grave errore politico. Un atto di prepotenza verso attivisti e portavoce locali. Una rinuncia a lottare. […]

Che Pena E Che Rabbia!

Miliardi di euro di investimenti pubblici, ruberie senza limite, anni e anni di attese e rinvii, un’opera mai entrata in funzione. Il Mose di Venezia è il simbolo dell’Italia che non ce la fa. L’Italia dell’ex Ilva, delle concessioni ai Benetton, del TAV, di Alitalia. La miscela di corruzione morale e incapacità politica di chi […]

Federico Faggin, un grande italiano 

Scienziato, inventore, imprenditore, Federico Faggin ha inventato il microprocessore e il touch screen. Per il mondo digitale è una specie di Mosè. Alla Silicon Valley lo considerano uno dei padri fondatori. Ha potuto fare tutto questo perché da giovane, dopo aver studiato in Italia, si è trasferito in America, di cui è diventato cittadino. Forse […]

Il Mondo Cambia

Mentre noi ci lasciamo distrarre dal gossip, dal calcio e dai talk show, il mondo cambia velocemente sopra le nostre teste. Uno dei fenomeni globali destinati a segnare la storia è la strategia neocolonialista della Cina. Procede inesorabile, con la tecnologia, la finanza, i commerci, l’emigrazione pianificata dall’alto. I cinesi si stanno impadronendo di ampi […]

Il taglio dei parlamentari è legge

Il taglio dei parlamentari è legge. Il via libera della Camera alla Riforma Costituzionale è stato dato con 553 voti favorevoli. Il numero dei deputati passa da 630 a 400 e quello dei senatori da 315 a 200. Se ne discuteva da 40 anni, solo con il m5s è stato possibile. Alcuni criticano il provvedimento […]

La coerenza e le ciliegie

  Ora nel M5S viene superata anche la regola che vietava le alleanze elettorali. Si inizia in Umbria, dove si lavora a un compromesso con il pd: un candidato presidente unico sostenuto da entrambi, purché civico, cioè non espressione diretta del partito democratico. Lo scopo è unire le forze per battere Salvini. L’espediente è far […]