Poi dicono che a pensar male si fa peccato.  

Armando Siri, sottosegretario leghista, è indagato ufficialmente per corruzione. Notizia di questa mattina. Ironia della sorte, poche settimane fa aveva detto: “Siamo l’unico Paese che ha un ente ulteriore contro la corruzione, sembra che diamo per scontato che siamo tutti corrotti e dobbiamo curarci, io penso che sia il contrario: siamo tutti persone corrette fino […]

Friday for future, la mobilitazione continua

“Vogliamo un sistema economico circolare, che comporti un cambiamento degli stili di vita, unito ad un modo di produzione fondato sul rispetto dell’ambiente e la giustizia climatica e sociale. Chi ha inquinato e si è arricchito con questo sistema economico insostenibile deve finanziare i costi della riconversione ecologica”. Il movimento Friday for Future Italia prosegue […]

C’è un’Africa che lotta e ha il volto di una donna: Alaa Salah

C’è un’Africa che lotta e ha il volto di una donna. Una studentessa 22enne sudanese, oppositrice del regime di Omar Hasan Ahmad al-Bashīr. La sua foto in piazza è già un’icona di liberazione. Ci vorranno anni, forse generazioni, e immensi sacrifici, ma il lato giusto della storia è dei giovani africani in cammino per abbattere […]

In Italia vedo troppa rassegnazione! In Italy I see too much resignation!

Vivo negli Stati Uniti da 25 anni. Ma l’Italia è il mio paese e lo sarà sempre. Dell’Italia amo l’umanità che, come la vera amicizia, resiste nonostante tutto. Dell’Italia amo il paesaggio, il cibo e la lingua. Dell’Italia amo la cultura, la creatività e l’incredibile varietà delle sue tradizioni. Ma dell’Italia ci sono anche cose […]

Gioco al massacro su Giulia Sarti

Quel che sta capitando a Giulia Sarti è di una gravità incredibile. La sua vita intima squadernata in pubblico senza pietà. Niente può giustificare questa violazione del suo diritto alla privacy. Giulia Sarti ha commesso errori, ha scelto male la persona a cui ha delegato la gestione dei suoi conti e dei suoi video, persona […]

Auguri a Nicola Zingaretti

Un anno dopo la sconfitta del 4 marzo, il Pd ha un nuovo segretario: Nicola Zingaretti. Gli auguro volentieri buon lavoro. Penso infatti che la presenza di una vera opposizione faccia bene al paese e anche al governo. Non è mai troppo tardi. Auguro a quel partito, che pure ho contestato duramente negli ultimi quindici […]

Due mandati

Spero proprio che nessuno si azzardi a cambiare la regola dei due mandati elettivi per prolungare la propria carriera politica con il m5s, come di tanto in tanto si legge. Se questa regola verrà stravolta il moVimento perderà ogni credibilità. A quel punto non avrebbe più senso continuare a sostenerlo. Riporto qui, come promemoria, quel […]

La stella persa con il SalvaSalvini

Ho votato per l’autorizzazione al processo per Salvini. Faccio parte del 40 per cento dei votanti, secondo i risultati delle votazioni di ieri, peraltro non verificabili da nessuno. Salvare Salvini dal processo è stato un grave errore che fa perdere al m5s gran parte della sua credibilità. Così non va. Sulla questione la penso come […]

Nomi credibili per Bankitalia, la proposta di Travaglio

Insistere per cambiare i vertici operativi di Banca d’Italia è necessario. Molti scandali bancari non sarebbero avvenuti se l’istituto di vigilanza avesse esercitato in modo corretto i propri poteri di controllo. Ma è altrettanto necessario proporre in alternativa nomi credibili, personalità che meritano di essere messe alla prova. Due nomi li fa Marco Travaglio nel […]

Abruzzo, la cavalcata di Salvini continua

Le elezioni regionali in Abruzzo segnano un nuovo successo di Matteo Salvini. Il centrodestra è dominato dalla Lega e la Lega si incarna in lui. E continua a vincere, dal Molise all’Abruzzo passando per Friuli, Trento, Aosta e Bolzano. Il centrosinistra arriva secondo davanti al m5s, che si ferma al 20 per cento. Come mi […]